Tenuta La Marchesa: la nostra storia

L’inizio della storia della Tenuta La Marchesa risale al 1750: in casa dei marchesi Sauli, antica e potente famiglia di banchieri genovesi, si prepara il matrimonio di una figlia, ma la casa di famiglia, costruita alla fine del 1600, non è all’altezza delle aspirazioni della nuova sposa, o forse semplicemente il giovane marito ha molte più ambizioni.
La decisione è veloce: si costruisce una fantastica villa al centro della proprietà.
Il nome, nessun problema, è “La Marchesa” in onore della giovane moglie.
Nasce la cappella dedicata agli angeli custodi, più grande della precedente per assicurare la salute dell’anima dei contadini, la limonaia per custodire, durante l’inverno, i limoni tanto preziosi all’epoca. Tutto sembra radioso e felice.

La Rivoluzione Francese è alle porte. Napoleone, vittorioso a Marengo, forse passa la notte alla Marchesa.
Ma anche la sua gloria è passeggera e la nuova Italia che segue il congresso di Vienna, inizia la sua storia industriale.
Con il boom della seta di Novi La Marchesa diventa la casa di campagna della famiglia più importante della zona. Passano gli anni e alla fine dell’800 i Raggio D’Azeglio creano un latifondo di 2000 ettari: tutta la zona del Gavi.

Siamo ai nostri giorni: con Giulini La Marchesa ritorna agli antichi splendori con le stesse terre del 1750 (76 ettari: una delle più grandi aziende del Gavi ). La cappella e la limonaia perfettamente restaurate; l’antica casa dei Sauli trasformata in agriturismo con piscina e ristorante.
Dodici camere con mobili d’epoca, 2 saloni di grande fascino, in assoluto silenzio in mezzo ai vigneti con una splendida vista. E ancora, il giardino all’italiana, l’orto frutteto, il lago con i fiori di loto, dei vini straordinari come straordinaria è la terra del Gavi.
I vigneti  si estendono per 58 ettari a corpo unico intorno alla villa.

La Marchesa oggi produce 300,000 bottiglie annue di vino, fra Gavi, Monferrato e Albarossa, con uve provenienti unicamente da vigneti di proprietà e con tecniche di produzioni che garantiscono un bassissimo contenuto di solfiti, pari a meno della metà delle quantità consentite dalla legge.

Vigne & Vini a Gavi

Via Gavi 87 15067 - Novi Ligure (AL) - Italia

Tenuta la Marchesa è socia dell’Associazione Dimore Storiche italiane (ADSI) ed è listata nel sito Dimore Storiche Italiane.
Alla stessa proprietà fa capo un'altra azienda viticola a Frascati la Tenuta di Pietra Porzia.

Send this to a friend