news

Tre sono i buoni motivi per trascorre un week end a Febbraio all’agriturismo della Marchesa approfittando dei primi sentori di Primavera.

il Capodanno Cinese:

Il primo motivo è il Capodanno cinese che, nel 2019, inizia il 5 febbraio per continuare per 15 giorni fino alla Festa Delle Lanterne. Festeggiare il Capodanno Cinese alla Marchesa significa cominciare nel migliore dei modi l’anno del Maiale, simbolo di prosperità, generosità e altruismo. Sono due i fine settimana da poter utilizzare, quello del 9/10 Febbraio e quello del 16/17. Dall’agriturismo della Marchesa in due ore si raggiungono le Cinque Terre, una meta straordinaria che nel periodo invernale offre dei colori del mare e della campagna assolutamente unici con l’ulteriore vantaggio di non dover lottare con la folla che in estate riempie i caratteristici paesi della costa.

San Valentino:

Il secondo motivo è la festa di San Valentino del 14 Febbraio che si può festeggiare anticipandola al fine settimana del 9/10 o ritardandola a quello del 16/17. San Valentino è il santo dell’amore e non a caso proprio in suo onore nel 1400 era stato costituito a Parigi il “Tribunale dell’amore”.
La festa di San Valentino ha una lunga tradizione che, iniziata in Europa nel Medioevo, si è poi estesa all’America e all’Estremo Oriente diventando una festa universale.
San Valentino alla Marchesa è un pegno d’amore e un omaggio ai primi accenni di primavera. Il menu di San Valentino alla Marchesa sarà fornito a tutte le coppie interessate a passare con noi questo importante fine settimana, chi sceglierà di venire a cenare alla Marchesa avrà la sorpresa di poter degustare già l’annata 2018 del nostro Gavi visto che, non a caso, la Marchesa è considerata uno dei migliori wine resort della zona di Gavi.

I saldi all’Outlet di Serravalle:

il terzo motivo sono i saldi all’Outlet di Serravalle, a soli 4 km dall’agriturismo della Marchesa; Febbraio è il mese di ulteriori sconti visto che i saldi finiscono il 28 Febbraio; chi preferisce gli itinerari culturali  potrà programmare le visite all’Oratorio della Maddalena a Novi Ligure, al Monastero di Santa Croce a Bosco marengo, al Monastero dei Cappuccini a Voltaggio.

Nel numero di Novembre di Bell’Italia 12 pagine sono dedicate al weekend nel Monferrato alla Marchesa con la descrizione dei dintorni; per le visite culturali è necessaria la prenotazione per essere sicuri degli orari di apertura.

I veri wine lovers potranno anche programmare una visita alla cantina della Marchesa mentre gli appassionati di trekking potranno raggiungere il lago per apprezzarne il fascino durante l’inverno quando il bosco che lo circonda ha ancora il tappeto delle foglie cadute.

Per informazioni e prenotazioni:

Send this to a friend